Biografia

mf_home

Nata a Palermo, dopo aver studiato danza classica, si diploma in canto lirico, con il massimo dei voti al Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo ed ha conseguito, presso l’Università degli Studi di Palermo, l’abilitazione SISSIS nella sezione Musica e Spettacolo.

Attualmente si perfeziona nell’arte del belcanto con il grande soprano Luciana Serra e recentemente ha partecipato alla Master Class di Tecnica vocale ed Interpretazione diretta dalla Sig.ra Serra a Parigi. In precedenza ha curato l’interpretazione e la tecnica vocale con Margaret Baker, Anita Cerquetti, Silvano Carroli.

Ha partecipato al Master di Interpretazione Operistica con Maurizio Arena presso il Teatro Vittorio Emanuele di Messina, al Corso di Canto La Vocalità nel Melodramma di Vincenzo Bellini con Elio Battaglia presso il Teatro Massimo Bellini di Catania, al Laboratorio per il Recitativo Belliniano La Sonnambula con Sebastiano Spina e Pier Francesco Maestrini, alle Master-class del soprano Magda Oliviero, del tenore Pietro Ballo e del baritono Renato Bruson, del pianista Mark Markham e del LtL Opera Studio al Teatro di Lucca.

Vincitrice (1° posto) nel 2015 del Concorso Lirico Artisti per laVita, aggiudicandosi il ruolo di Violetta Valery nella Traviata di Verdi e lo studio del ruolo con il M° Richard Barker. Vincitrice del Premio del Pubblico nel Concorso Internazionale Grandi Voci 2014 di Salisburgo (Austria), si è esibita a Salisburgo in occasione dell’Oper im Berg Festival 2014.  Vincitrice nel 2013 del Concorso Internazionale V. Bellini di Caltanissetta (2° posto). Vincitrice, inoltre, del Concorso A.Gi.Mus. di Roma (1° posto), del Concorso Internazionale Angelica Catalani di Ostra (2° posto), del Concorso Internazionale Palermo Capitale della Musica (2° posto), del Concorso Internazionale Cappuccill-Patané-Respighi di Grosseto (2° posto). È finalista nel gennaio 2016 del Concorso Lirico Internazionale Città di Ferrara, nel 2015 al Concorso Lirico Internazionale Marcella Pobbe e nel 2013 all’EOS del Teatro Carlo Felice di Genova. Ha ricevuto nel giugno 2016 il Premio Nazionale Liolà (XVI edizione) per il Canto lirico, nel 2012 il Premio Internazionale Universo donna (14ª edizione) per l’arte musicale, nel 2011 il Premio Kaleidos Una Voce per la Lirica (3ª edizione) e poi il Premio Internazionale di Sicilianità Pigna d’Argento (12ª edizione) come talento lirico emergente e il Premio alla Giovane Promessa Lirica sotto le Stelle (4ª edizione).

Nel 2018  è Lucia in Lucia di Lammermoor di Donizetti presso la City Opera di Kitakyushu (Giappone) e presso il Teatro Marrucino di Chieti, Violetta Valéry in La Traviata di Verdi  al Teatro antico di Tindari, Violetta in Teresa Valery di Teresa Mannino, rivisitazione di La Traviata di Verdi, al Teatro Antico di Taormina e al Teatro di Verdura di Palermo nella produzione del Teatro Massimo di Palermo, Zerlina in Don Giovanni di Mozart presso il Teatro Politeama. Si esibisce in recital presso l’Astrakhan Opera and Ballet Theatre (Russia).

Nel 2017 è Violetta Valéry in La Traviata di Verdi all’Opera Națională București (Romania), Elvira in L’Italiana in Algeri di Rossini al Teatro Massimo di Palermo, Violetta Valéry in La Traviata di Verdi all’Astrakhan Opera and Ballet Theatre (Russia), Rosina in Figaro! da Il Barbiere di Siviglia di Rossini per una produzione itinerante del Teatro Massimo di Palermo, Violetta Valery in La Traviata di Verdi al Rapallo Opera Festival, al Festival Internazionale di Musica Cerreto Guidi ed a Montecchio Maggiore al Castello di Romeo. Soprano solista nello Stabat Mater di Rossini nella Basilica di Sant’Apollinare di Ravenna diretta dal M° Paolo Olmi, Violetta in Teresa Valery di Teresa Mannino – rivisitazione di La Traviata di Verdi al Teatro Massimo di Palermo, Dirindina in La Dirindina di Scarlatti al Teatro Politeama Garibaldi di Palermo.

Nel 2016 è Traviata in La Traviata di Verdi al Teatro Comunale di Adria, Giovanni in Babbelish ovvero i fratelli gabbati di Corrado al Teatro Massimo di Palermo, Hanna Glawari in La Vedova allegra di Lehár in tounnée in Friuli Venezia Giulia, Slovenia ma anche a Napoli, Musetta in La Bohème di Puccini e Gilda in Il Rigoletto di Verdi al Teatro Politeama Greco di Lecce, dove riscuote grande successo di pubblico e di critica,   debutta il ruolo di Giovanni in Babbelish ovvero i fratelli gabbati  del compositore contemporaneo Pasquale Corrado al Teatro Massimo di Palermo. Inoltre, recital accompagnata dall’Orchestra al Teatro Nuovo di Ferrara, al Teatro Sociale di Rovigo e al Gala Carmen presso il Teatro di Collesalvetti.

Nel 2015 è stata Rosina in Il Barbiere di Siviglia di Rossini al Teatro Sociale di Mantova, Mademoiselle Silberklang in Der Schauspieldirektor (L’Impresario teatrale) di Mozart al Teatro Massimo di Palermo, Adina in L’Elisr d’amore di Donizetti a Palermo,  Rosina in Il Barbiere di Siviglia e Elvira in L’Italiana in Algeri di Rossini in tournée in Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Veneto e Croazia, Violetta Valery in La Traviata di Verdi a Treviso. Nello stesso anno si esibisce in concerto al Teatro Olimpico di Vicenza in occasione della X edizione del Premio Lirico Internazionale Marcella Pobbe e sempre in Veneto è Violetta Valery in La Traviata di Verdi. Si esibisce all’Auditorium del Centro Mondiale della Poesia di Recanati in occasione del concerto “Ricordando Gigli”, debutta il ruolo di Silvia in Zanetto di Mascagni a Piacenza, di Adina in L’Elisir d’amore di Donizetti a Roma e interpreta nuovamente il ruolo di Vivetta in L’Arlesiana di Cilea a Casa Verdi a Milano, Violetta Valery in La Traviata di Verdi a Roma.

Nel 2014 a Salisburgo è stata Violetta in Addio del Passato, rivisitazione dell’opera La Traviata di Verdi, Vivetta nell’Arlesiana di Cilea a Milano, Serpina in La Serva Padrona di Pergolesi al Festival Internazionale Palermo Classica,  Adina in L’Elisir d’amore di Donizetti, Rosina in Il Barbiere di Siviglia di Rossini in tournée in Slovenia, Friuli Venezia Giulia e Veneto,  Mi in Il Paese del sorriso di Lehar a Catania, Violetta, Musetta, Magda, Lauretta in Buon Compleanno Puccini, rievocazione della vita di Puccini, Laura Marini nella prima assoluta Stalking di C.Latteur, Adele in Il Pipistrello di Strauss. Inoltre si è esibita al Teatro Massimo di Palermo in occasione del Premio Kaleidos alla carriera al baritono Carlos Àlvarez e nella Salle Colonne a Parigi.

Nel 2013 è stata Musetta in La Bohème di Puccini con la regia di Pietro Ballo (Ente Luglio Musicale Trapanese), Rosina in Il Barbiere di Siviglia di Rossini, Adele in Il Pipistrello di Strauss, Principessa Mi in Il paese del Sorriso di Lehàr, Violetta, Musetta, Magda, Lauretta in Buon Compleanno Puccini, rievocazione della vita di Puccini.

Nel 2012 è stata Gilda nel Rigoletto di Verdi in tournée in diversi teatri della Lombardia, del Piemonte e della Liguria, Musetta in La Bohème di Puccini a Palermo, Nada in Le Cambiali di Cecè del compositore contemporaneo Fortunato.

Nel 2011 è stata impegnata in numerosi recital operistici in tutta la Sicilia. Nel 2010 è stata Adina in L’Elisir d’amore di Donizetti, Nisa in La Zingara di Di Capua (prima assoluta in Italia), Lisa in La Contessa Marizta di Kalmàn.

Precedentemente è stata Gilda nel Rigoletto di Verdi a Milano, Rosolina in La Finta Parigina di Cimarosa al Teatro Politeama Garibaldi di Palermo con la regia di Enzo Dara, Rosina in Il Barbiere di Siviglia di Rossini, Serpina in La Serva Padrona di Pergolesi, Adele in Il Pipistrello di Strauss, Bella Giretti in Paganini di Lehàr, Une Néréide in Persée et Andromède di Ibert al Teatro Massimo di Palermo in prima assoluta in Italia e trasmessa in diretta su Rai Radio 3, Licisca in Medea di Pacini al Teatro Antico di Taormina accompagnata dall’Orchestra Sinfonica Siciliana.

Ha partecipato anche a importanti Festival Internazionali interpretando nel 2007 il ruolo di Lucia in Lucia di Lammermoor di Donizettiin occasione del Duluth Summer Arts Festival (U.S.A.) e nel 2005 Rosina in Il Barbiere di Siviglia di Rossini in occasione del Festival of the Aegean (Grecia).

Si è cimentata in prestigiose produzioni di musica sacra eseguendo lo Stabat Mater di Pergolesi, l’Exultate Jubilatedi Mozart, il Magnificat e il Beatus vir di Vivaldi ed all’estero prendendo parte all’esecuzione del Gloria di Vivaldi, del Requiem e della Messa dell’Incoronazione di Mozart nel Teatro Carnegie Hall di New York (U.S.A.).

Artista poliedrica ha interpretato ruoli brillanti in commedie ed è stata figurante speciale nel film La Croiciére di Pascale Pouzadoux (Francia, 2010).

Attiva in campo concertistico, il suo repertorio spazia dalla musica barocca alla musica contemporanea.